Chi siamo e cosa è il KOG?

Ciao e benvenuto sul nostro sito!

Siamo un gruppo di amici che hanno una grande passione in comune; il motociclismo e il mototurismo in sella alla BMW K1200LT o alla K1600 GT e GTL.

Se volete sapere come il KOG è nato e cresciuto non esitate a visitare la pagina della storia del KOG.

Il KOG non è un motoclub BMW e non è in alcun modo collegato o affiliato con BMW; se volete usufruire delle convenzioni e dei vantaggi BMW potete liberamente scegliere se iscrivervi o meno al BMW motorrad club che preferite.

Il No Ordinary Bikers lo usiamo perché siamo un gruppo fuori dal comune dove tutti si conoscono e si sono creati legami di amicizia che vanno al di là dell’uso della moto.

L’iscrizione al KOG e ai suoi servizi, compreso il forum, richiede un contributo annuale di Euro 25.

Chi è il socio KOG?

Il socio KOG è una persona che ama la moto e il motociclismo e vuole stare in compagnia di altre persone che, come lui, vogliono fare del mototurismo in modo rilassato e comfortevole, senza tralasciare l’aspetto gastronomico.

Non siamo smanettoni, non andiamo in pista e ci piace ritrovarci anche al di là dell’occasione motociclistica. Abbiamo tutti un’età dove la ragione è superiore alla passione.

Siamo sparsi in tutta Italia e anche all’estero e chiunque voglia può organizzare un evento nella sua zona che, sicuramente, conoscerà meglio di tutti.

Rispetta il gruppo e sa integrarsi in esso e nelle sue dinamiche.

0
Soci
0
Anni
0
Km percorsi
0
Litri di benzina
0
Foto scattate
0
Sorrisi

Testimonianze

  • Michele
    Appena ho cliccato K-LT sul web sono stato indirizzato sulle vostre pagine. Mi sono incuriosito e vi ho trovato uno stile e una forma in sintonia con il mio modo di interpretare la moto come strumento di libertà e di amicizia.
    Michele
  • Tommaso Z.

    Il KOG è un gruppo di amici che hanno la moto come mezzo di aggregazione; negli anni ho conosciuto tantissime meravigliose persone con le quali ho personalmente stretto delle belle amicizie. Non provarne a far parte è come chi, viaggiando, dice "troppo lontano" ... ma questo lo è soltanto se non ci si va. Arrivare al KOG è raggiungere anche quel "troppo lontano"; non averci provato sarebbe stato un peccato.

    Tommaso Z.
  • Michele G.

    Ciao Andrea! Ti volevo dire che sono sbigottito, esterrefatto, per la gentilezza e disponibilità dei soci che rappresenti. Sinceramente,non pensavo ci fossero persone così in gamba... Mi dispiace solamente di non essere riuscito ad iscrivermi prima; scusa,ma è una esternazione che mi sentivo di fare e spero pian piano di conoscere un po' di questa brava gente. Complimenti Andrea e a presto.

    Michele G.
  • Maurizio C.

    Trovo il forum interessante e per altro mi sono iscritto perché avevo bisogno di alcune delucidazioni in merito ai navigatori Garmin. Vi ringrazio e vi faccio i complimenti per un forum veramente pulito, interessante e cordiale.

    Maurizio C.
  • Ettore P.
    Ieri al Next100 ho conosciuto qualcuno di voi. E oggi mi sono iscritto al forum. Grazie di avermi accolto. Spero di conoscervi ai prossimi incontri...
    Ettore P.
  • Gavino P.
    Far parte del KOG va al di là dell'essere motociclista Kogger vuol dire amicizia, emozioni, condivisione di viaggi e pensieri Kogger vuol dire non sentirsi mai solo quando sei in viaggio Kogger vuol dire solidarietà in caso di bisogno Kogger è l'esempio di quello che si vorrebbe trovare nella vita di tutti i giorni
    Gavino P.
  • Chicco A.
    Il Kog mi ha insegnato ad andare in moto insieme ad altri e, anche se ho provato a partecipare ad uscite con altri Club, è l'unico che frequento per affinità di interessi e piacere di stare insieme; il Kog mi somiglia...
    Chicco A.
  • Marco G.
    Once you try KOG, you never come back!
    Marco G.
  • Giorgio B.
    Il Kog non è solo un gruppo di motociclisti, il Kog non è un solo gruppo di amici, il Kog è il Gruppo! E sei sei nel Gruppo non sei mai solo...
    Giorgio B.
  • Marco V.
    Si potrebbe dire che il Kog è un virus. Un virus che impiega un po di tempo ad entrare in azione. Poi però quando comincia a circolare nel sangue, non lo puoi più fermare e, nonostante ci siano molti anticorpi che fanno di tutto per debellarlo, alla fine vince sempre lui: il bacillo Kog.
    Marco V.
  • Paolo T.
    Gentlemen, drivers e gentlemen drivers.
    Paolo T.
  • Danilo S.
    Siete un ottimo gruppo! Mia moglie ed io siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla vostra disponibilità e cordialità. Speriamo di rivedervi presto!!!
    Danilo S.

I libri del KOG

Nel corso degli anni abbiamo prodotto due libri in formato cartaceo. Il Libro dei 5 anni e il Libro dei 10 anni.

Forse abbiamo ancora qualche copia del libro dei 10 anni ma, in ogni caso, potrete consultarli liberamente in formato digitale cliccando sui pulsanti seguenti.

Fai girare la voce...
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on Google+Share on TumblrEmail this to someone