regolamento raduni kog

Questo regolamento vuole essere d’aiuto a chi partecipa ai nostri raduni in quanto contiene una serie di regole, consigli e suggerimenti per fare in modo che tutti possano divertirsi e il raduno svolgersi nel migliore dei modi e, soprattutto, in sicurezza per tutti.

Mentre alcune regole sono da intendersi come consigli o suggerimenti per fare in modo che tu possa godere al massimo di questa esperienza, altre sono considerate tassative e insindacabili e possono portare all’esclusione dal gruppo del socio che non le abbia deliberatamente rispettate.

Partecipanti

I raduni organizzati dal KOG sono riservate ai soci regolarmente iscritti. Non sono ammesse eccezioni.

La partecipazione al raduno, come a qualsiasi altra attività organizzata dal KOG, è volontaria: in nessun caso il KOG potrà essere ritenuto responsabile di danni eventualmente subiti od arrecati dai propri soci nel corso del raduno.

Chi organizza un raduno lo fa per passione e non viene retribuito in alcun modo. Le eventuali somme raccolte servono a coprire le spese vive. Occorre avere un minimo di comprensione se ci dovesse essere qualche inconveniente.

Non c’è un abbigliamento consigliato per il raduno anche se sono ovviamente consigliati gli abbigliamenti tecnici con protezioni. Se hai del merchandising KOG è consigliabile indossarlo.

Iscrizioni ai raduni

Le iscrizioni ai raduni ufficiali KOG verranno raccolte tramite il sistema informatico che si trova nel Forum KOG a cui tutti i soci hanno pieno accesso. L’iscrizione tramite questo sistema comporta l’obbligo morale del socio alla partecipazione in quanto gli organizzatori si baseranno su questo sistema per verificare le presenze e gestire i ristoratori o i gruppi.

Sulla pagina relativa al raduno verranno sempre indicati telefono e email del o degli organizzatori in modo che chiunque possa contattarli per necessità.

Se nel modulo di iscrizione sono indicate delle opzioni, queste vanno specificate in fase di iscrizione, sempre a beneficio di chi organizza.

Eventuali iscrizioni dopo la chiusura delle stesse sono a totale discrezione dell’organizzatore del raduno.

Nessun obbligo avranno gli organizzatori nei confronti di coloro che si presentano al raduno senza essersi preventivamente iscritti o senza avere avvisato gli organizzatori della loro presenza.

Disdetta dell’iscrizione

Nel caso in cui il socio che si è iscritto sia impossibilitato a partecipare, deve avvertire prima possibile l’organizzazione via email o telefonicamente e deve cancellare la sua iscrizione usando lo stesso sistema usato per iscriversi.

Nel caso in cui il socio iscritto non abbia dato la sua disdetta e non si presenti al raduno, al raduno seguente dovrà versare una caparra per confermare la sua partecipazione, altrimenti la sua presenza non verrà conteggiata.

Chi organizza lo fa per passione e si espone personalmente nei confronti dei ristoratori o di altre attrazioni da visitare quindi non è ammissibile per alcun motivo rinunciare alla propria partecipazione senza avvisare.

Comportamento in marcia

Le regole che seguono sono estremamente importanti per la sicurezza vostra e degli altri partecipanti. Se è la prima volta che partecipi a un nostro raduno ti preghiamo di leggerle con estrema attenzione. Grazie.

  • La colonna di moto verrà preceduta da un Tour Leader che da l’andatura e seguita dalla cosiddetta scopa che si occuperà di fare in modo che la colonna non si disgreghi.
  • A seconda del numero di moto presenti e se possibile, una o più staffette si occuperanno di mantenere compatto il gruppo e di agevolare il transito in zone trafficate o attraverso gli incroci. Le staffette saranno riconoscibili mediante delle pettorine arancioni.
  • Durante la marcia in colonna mantieni sempre la tua posizione e non superare per nessuna ragione, a meno che non ci sia un’emergenza o un problema da segnalare.
  • Controlla scrupolosamente la tua posizione rispetto alla moto che ti precede, rispettando la distanza di sicurezza e tieni d’occhio la moto che ti segue.
  • Evita che la distanza dalla moto che ti precede diventi eccessiva in modo da non perdere contatto col resto della colonna.
  • Mantieni sempre la destra e fai estrema attenzione che nessuna staffetta stia sopraggiungendo in quel momento. Le staffette percorrono la colonna avanti e indietro per recuperare le posizioni e lo devono fare velocemente per cui è richiesta da parte di tutti la massima attenzione. Controlla inoltre che non stia sopraggiungendo un altro partecipante.
  • Se durante la marcia hai dei problemi avvisa una delle staffette o il Tour Leader e concorda con lui la sosta oppure, in caso non sia possibile avvisare il Tour Leader, avvisa la scopa e accordati con lui.
  • L’andatura è studiata e determinata dal Tour Leader ed è fatto obbligo a tutta la colonna di mantenerla senza accelerate improvvise e senza superare. Non si accettano lamentele in merito.
  • L’itinerario è scelto dal Tour Leader e, solitamente, comunicato anticipatamente a tutti. Non sono ammesse deviazioni per nessun motivo. Il Tour Leader ha studiato la strada, le soste e le tempistiche per potere raggiungere la meta nei tempi prefissati per cui i partecipanti sono vivamente pregati di non insistere con richieste di alcun tipo perché non verranno prese in considerazione.